Imperiale Contrada
della GIRAFFA

Piu' alta la testa, piu' grande la gloria

" Là, là, là, . Che è, che è ? Ecco la schiera della Giraffa: ecco noi. Oh! oh! oh! qui sarà altro che parole! " La descrizione del Gioco delle pugna, contenuta nelle novelle di Gentile Sermini, da cui è tratto il brano in testata, è il primo documento ad oggi conosciuto in cui appaiono nominate le Contrade con il loro nome attuale e fra queste è la Giraffa, unitamente alla Chiocciola. Si ritiene che il gioco in parola si sia svolto intorno all’anno1424.

Commissioni permanenti


Commissione cene, banchetti e feste tradizionali

Paola d'Orsi
Alessandro Lorenzini
Alessandro Ierardi
Federico Brocchi
Nicola Borselli
Angela Noferi
Silvia Giusti
Daniela Bellucci
Flora Spennacchi
Serena Tanganelli
Riccardo Rossi
Stefano Rossi
Alessio Dominici
Claudia Vanni
Bianca Partini
Fabio Giani


Commissione finanziaria

Alberto Montesi
Serena Dini Ceccotti
Paolo Corsetti
Luca Tognazzi
Cesare Gazzei
Stefano Casini
Fabio Reale
Fausto Moretti
Maria Cristina Mignarri
Serena Tanganelli
Flora Spennacchi


Commissione per la comunicazione

Duccio Tripoli
Alessio Dominici
Alessandro Lorenzini
Caterina Fusi
Leonardo Vincio
Tiziano Tanganelli
Michele Razzi
Alberto Mucci
Franco Semboloni
Flavia Panfili


Commissione per l'accoglimento dei nuovi Protettori

Mario Fusi
Manola Generali
Rosetta Aquilano
Riccardo Ciabatti
Tiziana Valeri


Commissione per l'economato

Guido Guiggiani
Cristina Bravi
Pietro Bazzani
Stefano Rossi
Flavio Inturrisi
Marco Niccolucci
Giuliano Ferrandi
Claudio Savini
Elisabetta Franchi
Niccolo' Pulcinelli
Antonio Tondi
Raffaello Ginanneschi
Marco Rossi Senesi
Massimo Regoli


Commissione per l'archivio

Carla Boldrini
Marilena Caciorgna
Franco Semboloni
Antonio Tondi


Commissione per la conservazione dei beni immobili

Agnese Giusti
Matteo Severini


Commissione per la conservazione dei beni storici ed artistici

Andrea Coccia
Franco Semboloni




Menù

In Contrada

Nessun evento

In Societa'

Nessun evento
Iscriviti alla nostra newsletter