Imperiale Contrada
della GIRAFFA

Piu' alta la testa, piu' grande la gloria

" Là, là, là, . Che è, che è ? Ecco la schiera della Giraffa: ecco noi. Oh! oh! oh! qui sarà altro che parole! " La descrizione del Gioco delle pugna, contenuta nelle novelle di Gentile Sermini, da cui è tratto il brano in testata, è il primo documento ad oggi conosciuto in cui appaiono nominate le Contrade con il loro nome attuale e fra queste è la Giraffa, unitamente alla Chiocciola. Si ritiene che il gioco in parola si sia svolto intorno all’anno1424.

Protettorato

E' possibile regolare il Protettorato, per il corrente anno ed eventualmente anche per gli anni precedenti, utilizzando le seguenti modalità:

• Effettuando un bonifico bancario sul c/c bancario acceso presso la Banca Monte dei Paschi di Siena - Filiale di Siena - IBAN: IT 56 E 01030 14200 000000642420 - SWIFT/BIC: PASCITMMSIE specificando il vostro nominativo e la causale "Protettorato" seguito dall'anno/i di pertinenza;
• Effettuando un versamento sul c/c postale n. 13931530 a mezzo bollettino generico intestato a Imperiale Contrada della Giraffa con gli stessi riferimenti di cui al punto precedente;
• Contattando direttamente il Provveditore ai Protettori Alberto Montesi (+39 339 4217845 - albertomontesi60@gmail.com) od il Vice Provveditore ai Protettori Serena Dini Ceccotti (+39 333 32901147 - serenadini@hotmail.com);
• Contattando i componenti della Commissione per il Protettorato: Marco Niccolucci, Alessandro Pieri, Davide Andriani.



Quote di Protettorato

* Priore e Capitano 960,00€
* Vicari 640,00€
* Maggiorenti 350,00€
* Consiglieri di Seggio 320,00€
* Consiglio Generale 120,00€
* Protettore 70,00€
* Ultra 75enne 50,00€
* Gruppo Giovani (da 13 a 18 anni) 50,00€
* Gruppo Piccoli (fino a 12 anni) 30,00€



Ulteriori informazioni

• Gli appartenenti al Gruppo Giovani (da 13 a 18 anni) potranno inoltre rivolgersi direttamente all'attuale Coordinatore Alessandro Lorenzini (+39 338 8429469 - alelorenzini@yahoo.it) mentre gli appartenenti al Gruppo Piccoli (fino a 12 anni) al Coordinatore Alessandro Ierardi (+39 334 6315346 - alessandro.ierardigpg@gmail.com).


I versamenti effettuati in misura minore alla quota annuale minima prevista dal Seggio (art. 56 dello Statuto) saranno considerati come contributo volontario e non come "quote di Protettorato", ne deriva che gli stessi non daranno diritto al voto poiché verrà meno lo Status di "PROTETTORE".

Per il diritto al voto, attivo e/o passivo, si dovrà risultare in regola con il pagamento delle spettanti quote di Protettorato nel triennio precedente all'anno in cui avviene la votazione, avendo regolato la quota annua dovuta entro la data del 31 dicembre di ciascun anno ed avere compiuto il diciottesimo anno di età.


Menù

In Contrada

In Società

Iscriviti alla nostra newsletter