Imperiale Contrada
della GIRAFFA

Piu' alta la testa, piu' grande la gloria

" Là, là, là, . Che è, che è ? Ecco la schiera della Giraffa: ecco noi. Oh! oh! oh! qui sarà altro che parole! " La descrizione del Gioco delle pugna, contenuta nelle novelle di Gentile Sermini, da cui è tratto il brano in testata, è il primo documento ad oggi conosciuto in cui appaiono nominate le Contrade con il loro nome attuale e fra queste è la Giraffa, unitamente alla Chiocciola. Si ritiene che il gioco in parola si sia svolto intorno all’anno1424.

Le vittorie riportate sul Campo

2 luglio 2017 – #SenzaPadroni

Cavallo: Sarbana - Fantino: Jonatan Bartoletti detto Scompiglio - Capitano: Emanuele Tondi - Priore: Bernardo Lombardini

palio

16 agosto 2011 – L'incredibile Fedora

Cavallo: Fedora Saura - Fantino: Andrea Mari detto Brio - Capitano: Maurizio Vanni - Priore: Laura Dinelli

palio

2 luglio 2004 – Il Palio di Donosu Tou

Cavallo: Donosu Tou - Fantino: Alberto Ricceri detto Salasso - Capitano: Pietro Bazzani - Priore: Alessandro Giusti

palio

2 luglio 1997 e 16 agosto 1997 - E’ cappotto dopo 100 anni

A luglio quarta vittoria consecutiva con tre giri in testa: partenza bruciante del Pesse con Penna Bianca (alias Lobys Andrea) che costringe gli altri ad un inseguimento alla morte che si trasforma in una corsa ad eliminazione. Beppe può tagliare il traguardo con tranquillità. Ad agosto con Quarnero cambia il copione perché la partenza non è il suo forte, ma alla distanza ha ragione di tutti con una costante irresistibile rimonta fino al sorpasso dall’esterno all’ultimo San Martino. Con un Casato perfetto il Pesse impedisce la rimonta della Torre.
palio
palio

2 luglio 1990 – E’ la volta di Galleggiante e Bastiano

Bastiano sfrutta la sua grande dote di partente, assecondato da Galleggiante, che gli consente poi curve perfette per battere il favorito Pitheus, ostacolato nella rimonta dalla Torre: arrivo trionfale a nerbo alzato, con gli altri a distanza.

palio

16 agosto 1986 – La sorpresa Fenosu

E’ la rivincita di un cavallo in cui nessuno credeva. Consente a Truciolo una partenza bruciante, che costringe gli avversari a rincorrere e manovre mai viste per contenere la rimonta di Cianchino.

palio

16 agosto 1983 - Finalmente il Palio con Panezio

Al terzo tentativo Panezio ci porta un Palio strepitoso. Il vecchio campione non ha rivali, parte nettamente primo e Moretto lo conduce al traguardo con traiettorie che non consentono a nessuno di avvicinarsi.

palio

16 agosto 1971

Cavallo: Orbello - Fantino: Bazza - Capitano: Lido Saccocci - Priore: Pietro Bazzani

palio

2 luglio 1970

Cavallo: Topolone - Fantino: Bazza - Capitano: Lido Saccocci - Priore: Pietro Bazzani

palio

24 settembre 1967

Cavallo: Topolone - Fantino: Tristezza - Capitano: Lido Saccocci - Priore: Pietro Bazzani

palio

16 agosto 1954

Cavallo: Gaudenzia scossa - Fantino: Veleno - Capitano: Demolito Fini - Priore: Rodolfo Bandini Piccolomini

palio

16 agosto 1946

Cavallo: Piero - Fantino: Ciancone - Capitano: Rodolfo Bandini Piccolomini - Priore: Giovanni Ricci Campana

palio

2 luglio 1936

Cavallo: Ruello - Fantino: Bovino - Capitano: Domenico Comporti - Priore: Giovanni Ricci Campana

palio

16 agosto 1929

Cavallo: Orfanella scossa - Fantino: Garibaldi - Capitano: Giuseppe Mazzoni - Priore: Antonio Terzi

palio

16 agosto 1923

Cavallo: Lola - Fantino: Randellone - Capitano: Alfredo Pacini - Priore: Antonio Terzi

palio

25 settembre 1913

Cavallo: Sauro - Fantino: Testina - Capitano: Umberto Frati - Priore: Antonio Terzi

palio

2 luglio 1907

Cavallo: Ida - Fantino: Rancani - Capitano: Ettore Burroni - Priore: Giuseppe Gistri

palio

16 agosto 1897

Cavallo: Febo - Fantino: Massimino - Capitano: Alessandro Grassi - Priore: Luigi Bruttini

4 luglio 1897

Cavallo: Febo - Fantino: Scansino - Capitano: Ezio Mori - Priore: Luigi Bruttini

16 luglio 1887

Cavallo: Farfallina - Fantino: Il Moro - Capitano: Carlo Parolai - Priore: Luigi Bruttini

16 agosto 1865

Cavallo: Morella - Fantino: Liberato Turchi - Capitano: Filippo Silei - Priore: Giobatta Bernardi

15 agosto 1862

Cavallo: Storno - Fantino: Bachicche - Capitano: Luigi Bruttini - Priore: Giobatta Bernardi

2 luglio 1852

Cavallo: Morello - Fantino: Cilla - Capitano: Lazzero Marini - Priore: Michele Tempesti

16 agosto 1807

Cavallo: Baio chiaro - Fantino: Mattio - Capitano: Angelo Biagioni - Priore: Domenico Fineschi

3 luglio 1807

Cavallo: Sauro - Fantino: Botto - Capitano: Pellegrino Bianchini - Priore: Domenico Fineschi

16 agosto 1805

Cavallo: Morello maltinto - Fantino: Caino - Capitano: Onorato Parlanti

3 luglio 1794

Cavallo: Baio chiaro - Fantino: Mattio - Capitano: Giovanni Silvi

5 luglio 1750

Cavallo: Dorato - Fantino: Bechino - Capitano: Giovanni Curini -Priore: Sebastiano Tattarini

2 luglio 1745

Cavallo: Baio - Fantino: Barbarisco - Capitano: Santi Falugi - Priore: Giobatta Mocenni

16 agosto 1731

Cavallo: Morello castrato - Fantino: Pettinajo - Capitano: G.Domenico Ferretti - Priore: Agostino Gabbiani

16 agosto 1715

Cavallo: Bolzo - Fantino: Cappellaro - Capitano: M.Aurelio Frascritti -

16 agosto 1689

Fantino: Pulcino (Pidocchio)

2 luglio 1686

Fantino: Bacchino

27 aprile 1655

Fantino: Bacchino


ALTRI PREMI VINTI

17.08.1875 - Corsa di Consolazione Carriera alla Romana- Fantino Filippo Meloni d.o Barbone
1790 - Palio Rionale fatto correre dalla Torre nel proprio territorio in occasione della festa Titolare ( il fatto è riportato nei libri verbali della Contrada della Torre ).
1751 - Palio Rionale fatto correre dal Nicchio
1718 - Palio Rionale fatto correre dal Nicchio
02.07.1629 - Palio con le Bufale

Nel museo è conservato inoltre il drappellone del Palio del 16 agosto 1730, fatto ricorrere dalla Selva e sospeso a causa del furto sacrilego delle particole nella chiesa di S. Francesco. Non si conoscono le circostanze per cui è conservato nel museo della Contrada.



Menù

In Contrada


nessun appuntamento in programma
-

In Società


nessun appuntamento in programma
-
Iscriviti alla nostra newsletter